• Mer 19 Giu 2024
  1. Home
  2. Alto Adige

Tag: Alto Adige

Un goloso in Valle Isarco: storie di Aziende e di vini

Un goloso in Valle Isarco: storie di Aziende e di vini

Ora siamo nelle montagne e le montagne sono dentro di noi John Muir Sono passati circa tre mesi da quando, in un mio precedente articolo (clicca qui), ho raccontato il mio viaggio in Valle Isarco

Le verticali di World Wine Passion: il Brenntal, Alto Adige Gewürztraminer Doc Riserva di Cantina Kurtatsch

Ci sono adolescenze che si innescano a novanta anni Alda Merini Cantina Kurtatsch è attiva dal 1900 nell’abitato di Kurtatsch an der Weinstraße, ovvero Cortaccia sulla Strada del Vino (BZ), ed è già stata raccontata

Le verticali di World Wine Passion: il Löwengang Cabernet della Tenuta Alois Lageder

Ogni secondo è di valore infinito, perché è il rappresentante di un’eternità tutta intera. Johann Wolfgang von Goethe La verticale di 30 anni di Löwengang Cabernet, che avrò a breve il piacere di raccontare, ha

Le giornate del Pinot nero festeggiano i 20 anni e premiano il meglio del Pinot nero italiano

Le giornate del Pinot nero festeggiano i 20 anni e premiano il meglio del Pinot nero italiano

Si apriranno a breve a Egna e a Montagna (BZ) - dal 5 al 7 maggio - le porte della XX Edizione delle Giornate del Pinot nero. Un traguardo importante per una manifestazione, nata nel

Un goloso in Valle Isarco: ambiente, vitigni e vignaioli di uno splendido territorio

Un goloso in Valle Isarco: ambiente, vitigni e vignaioli di uno splendido territorio

La golosità è la curiosità dello stomaco Jacques Normand, Pensieri di tutti i colori, 1911 Ghiaccio e fuoco, acqua e sole, nord e sud: poche altre zone vitivinicole italiane trovano la propria identità, oltre che

Alois Lageder – Conus – Alto Adige Lagrein Riserva Doc – 2012

Alois Lageder – Conus – Alto Adige Lagrein Riserva Doc – 2012

Versato nel calice questo vino si presenta con un tono rosso ciliegia con scurissimi lampi rubini. Al naso, si scopre ricchissimo di profumi di piccoli frutti maturi, spiccano le prugne e le ciliegie. Salgono al

Pinot bianco – Linea “Le Rarità” – Cantina di Terlano – 2004

Pinot bianco – Linea “Le Rarità” – Cantina di Terlano – 2004

Il Pinot bianco 2004 – Linea “Le Rarità” della Cantina di Terlano rappresenta pienamente le grandi capacità di invecchiamento nonché le eccellenti finezza e complessità di questo vitigno e, più in generale, dei vini di

Tenuta Alois Lageder: l’eleganza nel rispetto

Tenuta Alois Lageder: l’eleganza nel rispetto

Stiamo imparando sulla nostra pelle che l'organismo che distrugge il proprio ambiente distrugge sé stesso Gregory Bateson La Terra, la vita, l’Uomo: i legami tra noi, il nostro pianeta e tutti i suoi abitanti sono

Kurtatsch Kellerei, Cantina di Cortaccia – Eberlehof – Alto Adige Doc – 1994

Kurtatsch Kellerei, Cantina di Cortaccia – Eberlehof – Alto Adige Doc – 1994

Ottenuto da sole uve Chardonnay provenienti dai vigneti immediatamente al di sopra del paese a quote comprese fra i 300 e i 380m s.l.m., l’Eberlehof 1994 è stato affinato per circa 11 mesi in barrique

Le verticali di World Wine Passion: il Pinot bianco Vorberg della Cantina di Terlano

Le verticali di World Wine Passion: il Pinot bianco Vorberg della Cantina di Terlano

Il mondo Non si é fermato mai un momento La notte insegue sempre il giorno Ed il giorno verrà Tratto da: “Il mondo” di Jimmi Fontana Con questo articolo iniziamo una serie di contributi, che