• Mer 01 Feb 2023

Contini – Pariglia – Vermentino di Sardegna DOC – 2021

La vigna e la cantina

Il Vermentino di Sardegna DOC Pariglia 2021 di Contini è stato prodotto a partire da uve vermentino in purezza ottenute da vigneti allevati a guyot e cordone speronato su suoli vulcanici ricchi di ossidiana alle pendici del monte Arci, in provincia di Oristano. Dopo la vinificazione in acciaio a temperatura controllata, il Pariglia ha maturato per alcuni mesi ancora in acciaio oltre che in vasche di cemento vetrificato; infine, prima della sua messa in commercio, ha riposato in bottiglia per alcuni altri mesi.

La degustazione

Di color dorato cristallo, questo Vermentino di Sardegna DOC apre al naso con eleganti – pur se di non grande intensità – note di pesca gialla fragrante accompagnate da sensazioni di piccola pasticceria da forno, fiori di zagara e una sfumatura di miele millefiori; il quadro olfattivo si completa, dopo una breve permanenza nel calice e una sua garbata rotazione, grazie ai sentori di macchia mediterranea e mandorla dolce.
Al palato, sfoggia un ingresso morbido, ampio e ricco che rivela al centro bocca una vibrante spalla acida e una ben integrata sapidità che, nel loro insieme, conferiscono al sorso tensione, carattere e piacevolezza di beva; lunga la persistenza e molto elegante la tipica chiusa ammandorlata.
Degustazione del giorno 13 dicembre 2022; bottiglia da 0,5l appartenente al lotto P10

Azienda Vinicola Contini
Via Genova, 48-50
09072, Cabras (OR)
info@vinicontini.com
www.vinicontini.com

Read Previous

La vite: compagna di viaggio dell’umanità

Read Next

L’allevamento della vite, ovvero la tradizione oltre i vitigni