• Mer 01 Feb 2023

La Raia – Gavi Docg Riserva – 2014

Prodotta con uve ottenute dal vigneto della Madonnina, avente esposizione sudorientale e composto da viti di circa 60 anni di età allevate su un suolo calcareo-argilloso e marnoso, questa Riserva, certificata Demeter, è interamente vinificata in acciaio nel quale ha svolto anche la fermentazione malolattica; è stata imbottigliata dopo un periodo di sei mesi sempre in acciaio e, in seguito, ha riposato altri sei mesi in vetro prima della messa in vendita.


Questo secondo assaggio, che segue di oltre due anni il primo descritto in un mio precedente articolo, svela un vino dal cristallino color dorato chiaro nel quale il naso, molto fine e di buona intensità, apre con le note fruttate della mela croccante e della pesca a polpa bianca alle quali si affiancano, donando verticalità all’insieme, le sensazioni vegetali delle erbe provenzali e quelle balsamiche della mentuccia; profumi di miele di castagno, fiori di ginestra e cedro leggermente candito ne completano, con l’aiuto di un elegante sentore di idrocarburo, l’ampio e intrigante bouquet.

Il sorso, teso e vibrante, sfoggia un ingresso sostenuto dalla vivida freschezza e dalla ben presente sapidità entrambe immediatamente vestite dalla gradevole morbidezza e dal buon corpo e capaci di offrirci, in tal modo, un insieme equilibrato e dalla beva di spiccata personalità; assai più che soddisfacente la persistenza e piacevolmente ammandorlata la chiusa.

Degustazione del giorno 10 agosto 2019; bottiglia appartenente al lotto L.10/15

Società Agricola La Raia.

Strada Monterotondo, 79

15067, Novi Ligure (AL)

info@la-raia.it

www.la-raia.it

Read Previous

14 e 15 settembre: Festival Franciacorta in Cantina 2019

Read Next

De Bacco – Saroel – Vigneti delle Dolomiti Igt Bianco passito