• Sab 26 Nov 2022

La Zerba – Terrarossa – Gavi Docg del Comune di Tassarolo – 2016

Ottenuto da uve Cortese in purezza a seguito di vinificazione e affinamento esclusivamente in acciaio con frequenti bâtonnage delle fecce nobili, il Terrarossa 2016 colma il calice di un cristallino color paglierino chiaro, preludio a un naso fragrante, fine e complesso.

Dal bicchiere emergono sensazioni di mela Golden piuttosto acerba e pesca bianca alle quali si affiancano, trovando con esse perfetta sinergia, le note floreali del gelsomino nonché delicati ma nitidi sentori di anice stellato e maggiorana.

Al palato, si offre ampio, rotondo e di corpo oltre che di ottimo equilibrio in virtù della vivace freschezza e della spiccata sapidità; la più che soddisfacente persistenza e il davvero gradevole fin di bocca ammandorlato – così tipico nei Cortese di queste terre – sembrano accompagnarci con naturalezza al sorso successivo.

Degustazione del 15 febbraio 2018: bottiglia appartenente al lotto L03/17

Azienda Vitivinicola La Zerba

Località Zerba

15060, Tassarolo (AL)

info@la-zerba.it

www.la-zerba.it

Read Previous

Fratelli Aimasso si racconta…

Read Next

Ferrari a Identità Golose 2018: i tre migliori ristoratori al mondo secondo The World’s 50 Best Restaurants si confrontano sull’Arte dell’Ospitalità