• Ven 14 Giu 2024

Domaine Leccia – Muscat du Cap Corse – Appellation Muscat du Cap Corse Contrôlée – 2012

Vino speciale fortificato ottenuto da uve Muscat à petit grains – ovvero Moscato bianco – coltivate secondo le regole della viticoltura biologica su suoli argilloso-calcarei con affioramenti scistosi e completamente lavorato in acciaio, questo Muscat du Cap Corse 2012 si presenta nel calice di un intenso e luminoso color dorato, preludio a un naso capace di unire intensità e finezza. Il suo bouquet, ampio e profondo, apre con le tipiche note di rosa e salvia – ovviamente sclarea come ci insegnò l’indimenticabile Luigi Veronelli – a cui segue un ampio panorama di sensazioni fruttate capaci di spaziare dalla mela gialla matura alle albicocche disidratate per giungere fino al cedro e al bergamotto canditi; sentori di macchia mediterranea ed erbe provenzali ne completano il già complesso quadro olfattivo donandogli una piacevole verticalità.

In bocca, il vino pare svilupparsi intorno all’ipotetica, ma chiara, linea costituita dalla sua spina acida che ne sostiene la marcata morbidezza, la piacevole sensazione di calore nonché la più che evidente dolcezza dando vita a un insieme dall’eccellente equilibrio e dalla beva assai gradevole; la lunghissima persistenza completa un assaggio capace di racchiudere in sé il sole, il mare e la nobiltà di un grande vitigno.

Degustazione del 29 dicembre 2017

Domaine Leccia

Lieu dit « Morta-Piana »

20232, Poggio d’Oletta

domaine.leccia@wanadoo.fr

www.domaine-leccia.com

Read Previous

Pietro Torti – 120 mesi – Oltrepò Pavese Pinot Nero Metodo Classico Brut Doc VSQPRD – 2006

Read Next

Balgera – Sforzato di Valtellina Doc -1999