• Dom 22 Mag 2022

Torna Taste Alto Piemonte nel segno dell’acqua, del ghiaccio, del fuoco e del Nebbiolo

È già passato un anno dalla prima edizione di Taste Alto Piemonte e, ormai, la seconda Edizione della manifestazione dedicata ai vini a base Nebbiolo del Nord Piemonte è ai nastri di partenza. Infatti, i giorni 24 – 25 – 26 marzo 2018 vedranno aprirsi le porte del Castello di Novara (Piazza Martiri) per permettere a enoappassionati, operatori di settore e giornalisti di approfondire la conoscenza, per mezzo di degustazioni e seminari di approfondimento, dei vini di un territorio capace di consentire al Nebbiolo di esprimersi in tutta la sua eleganza e la sua longevità mettendo, però, in risalto le peculiarità delle diverse Denominazioni soprattutto in relazione all’articolata realtà geopedologica del territorio. Saranno rappresentate tutte le Denominazioni del territorio, ovvero Boca Doc, Bramaterra Doc, Colline Novaresi Doc, Coste della Sesia Doc, Fara Doc, Gattinara Docg, Ghemme Docg, Lessona Doc, Sizzano Doc, Valli Ossolane Doc.

Il sabato e la domenica saranno oltre 50 le Aziende direttamente presenti che porranno in degustazione più di 150 etichette e che saranno affiancate da altri 20 produttori di eccellenze gastronomiche locali. AIS Piemonte con i propri sommelier, oltre a gestire i banche di assaggio del lunedì, condurrà alcuni seminari tematici (contributo di partecipazione: 20€ ciascuno) centrati sugli effetti che le differenti tipologie di suolo hanno sul profilo sensoriale dei vini da esse ottenute.

Il programma dettagliato della manifestazione, l’elenco delle Aziende presenti e il calendario dei seminari sono consultabili cliccando qui; per partecipare è necessario prenotarsi: è possibile iscriversi sul sito eventbrite.it oppure registrandosi in loco.

La manifestazione è resa possibile dall’impegno e dalla passione del Consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte con il sostegno della Regione Piemonte, il patrocinio del Comune di Novara ed il supporto della Camera di Commercio di Novara, della Camera di Commercio di Biella e Vercelli, dell’Atl Novara, della Fondazione del Castello di Novara e di A.I.S Piemonte

Orari di apertura al pubblico:

Sabato 24 marzo: dalle 15:00 alle 19:30

Domenica 25 Marzo: dalle 10:00 alle 20:00

Lunedì 26 marzo: giornata dedicata solo ad operatori di settore e stampa

Ingresso riservato a stampa, ristoratori, enotecari e distributori dalle 09.30 alle 13.00

In questa giornata saranno allestiti banchi d’assaggio suddivisi per denominazione seguiti dai sommelier di AIS Piemonte.

Le aziende produttrici non saranno presenti ai banchi d’assaggio.

L’ingresso al pubblico in questa giornata non è previsto.

Costo biglietto d’ingresso:

Biglietto giornaliero per privati: 15€

Ridotto per Soci Ais, Fisar, Onav, Aspi, Fis, Slow Food: 10€ (esibendo la tessera associativa)

Sul sito della manifestazione sarà possibile accreditarsi ed acquistare i biglietti di ingresso e dei seminari.

L’ingresso a Taste Alto Piemonte 2018 è gratuito con esibizione di biglietto da visita e tesserino per stampa e professionisti di settore (ristoratori, enoteche e distributori)

Accesso ai laboratori/seminari su prenotazione con pagamento in loco o su eventbrite.it

Read Previous

Barbera 360°: WineZone presenta ad Asti un’accurata selezione di un simbolo del Piemonte

Read Next

Filari di Luna – Nebbiolo d’Alba Doc – 2011