• Sab 26 Nov 2022

Ovada incontra le Langhe: un evento all’insegna della cultura del territorio

Tutti i vini – per lo meno tutti i vini degni di questo nome – sono espressione di un territorio, di una tradizione e del lavoro di piccoli e grandi produttori che, ogni giorno, si impegnano per offrirci la possibilità di godere di momenti di puro piacere.

Ecco, quindi, che il loro racconto, la loro conoscenza e la loro promozione deve essere incentrata proprio su questi valori e deve fondarsi sulla stretta collaborazione di tutti per permettere a questi grandi prodotti di essere conosciuti e apprezzati non solo per il loro valore edonistico ma anche come espressione profonda della cultura del nostro Paese.

Immagino siano state analoghe considerazioni a guidare i numerosi produttori aderenti all’Associazione di Imprese Winexperience – avente come scopo la divulgazione e la conoscenza degli Associati e dell’Area Vitivinicola del Piemonte – a dar vita al progetto Ovada Incontra che, sabato 29 settembre dalle ore 16.30 presso Casa Wallace a Cremolino (AL), trova nell’evento “Ovada incontra le Langhe” il primo appuntamento.

La manifestazione, che ha immediatamente trovato il pieno appoggio del Consorzio di tutela dell’Ovada DOCG e del Consorzio Carni Qualità Piemonte, rappresenterà un percorso di degustazione di vini, provenienti dalle terre dell’Ovadese, delle Langhe e di alcuni altri territori a grande vocazione vitivinicola – quali il Roero, l’Alto Piemonte e Loazzolo – accompagnati dai piatti a base di carni ideati dallo Chef stellato Tommaso Arrigoni e da buona musica dando vita così a un’esperienza unica alla scoperta di terre e prodotti.

Nel corso dell’evento sarà possibile passeggiare tra le vigne – condotte secondo i dettami dell’agricoltura biodinamica – e i boschi di Casa Wallace nonché assistere alla follatura, una fase fondamentale della vinificazione.

Le vigne di Casa Wallace a Cremolino (AL)

È importante segnalare che al parcheggio presso il Campo Sportivo di Cremolino sarà disponibile una navetta gratuita che condurrà comodamente alla sede della manifestazione.

La serata sarà accompagnata dalla Live Music di Back it up! (Jazz – Swing – Electro Swing) e Caravan Flaminio.

La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Ovada, Comune di Cremolino e dall’Enoteca regionale di Ovada e del Monferrato. Si ringraziano anche gli sponsor : Scuola alberghiera di Acqui Terme, Fior Fiore Coop, Caffè ACO, Visgel, L’Oasi del fiore  e Tessil Moda.

Menù:

  • Battuta di manzo al coltello, accompagnata con maionese alla paprika e rucola

  • Mezzi paccheri di Gragnano con sugo di coda di bue

  • Controfiletto di manzo alla griglia, accompagnato con purea di melanzana affumicata

  • Guancia di vitello su crema di patate al burro

L’elenco degli oltre 40 produttori partecipanti è disponibile cliccando qui

Il costo del biglietto d’ingresso, che comprende la degustazione dei vini ed i piatti abbinati oltre al calice e al gadget dell’evento, è di 15€.

Ovada incontra le Langhesabato 29 settembre dalle ore 16.30

Casa WallaceVia Piazze, 25 – 15010 Cremolino (AL)

Read Previous

Villa Bucci – Bucci – Verdicchio Classico Superiore dei Castelli di Jesi Doc – 2015

Read Next

Bottiglie Aperte 2018: il Vino tra Innovazione e Design in scena a Milano