• Mar 05 Dic 2023

Az. Agr. Garrone – Ruchè di Castagnole Monferrato Docg – 2015

Prodotto esclusivamente in acciaio a partire da sole uve aziendali, questo Ruchè di Castagnole Monferrato Docg 2015 si presenta ricco di aspettative grazie al suo accattivante luminoso color rubino. Tali aspettative non vengono certamente deluse quando, avvicinato il calice al naso, si è raggiunti da un insieme di profumi fini, tipici e assai gradevoli; dal vino, infatti, emergono le note floreali di rosa appassita oltre a quelle fruttate e mature della marasca, del lampone e del ribes rosso. Col trascorrere dei minuti – e con l’aiuto di una timida rotazione del bicchiere – il suo panorama olfattivo si arricchisce delle sensazioni speziate del pepe nero e della cannella per trovare poi pieno compimento in ulteriori nuovi sentori che riportano alla nostra mente la grafite e l’incenso.

Al palato, regala un ingresso ampio, compatto e avvolgente; questo Ruchè, infatti, appare morbido e di corpo ma, nel contempo, di ottimo equilibrio e grande piacevolezza di beva grazie alla ben presente freschezza e a una tessitura tannica molto setosa, fitta e aggraziata; buona la persistenza.

Degustazione del giorno 1 marzo 2018; bottiglia appartenente al Lotto R 16

Az. Agr. Garrone Evasio & Figlio

Via Roma, 58

14031, Grana (AT)

info@vinigarrone.it

www.vinigarrone.it

Read Previous

Le verticali di World Wine Passion: il Moglialunga, Riesling dell’Oltrepò Pavese Doc dell’Az. Agr. Pietro Torti

Read Next

Barbera 360°: WineZone presenta ad Asti un’accurata selezione di un simbolo del Piemonte